Milano, Italia / Elegant, talented, outspoken. Mi occupo di progetti di comunicazione digitale ma amo la creatività in tutte le sue forme. Tutto questo è opera mia.
More ideas from
Cosa fare di un vecchio barattolo Lush? Ma ovviamente... un portapenne! È facilissimo: basta un trapano e un pò di precisione nel fare i buchi... :-)

Cosa fare di un vecchio barattolo Lush? Ma ovviamente... un portapenne! È facilissimo: basta un trapano e un pò di precisione nel fare i buchi... :-)

Un pezzo di una vecchia scheda grafica diventa un portachiavi Hi-tech. Forse nemmeno in Blade Runner ne avevano di uguali.

Un pezzo di una vecchia scheda grafica diventa un portachiavi Hi-tech. Forse nemmeno in Blade Runner ne avevano di uguali.

Realizzato anni fa, quando i cellulari avevano le dimensioni di un frigobar, questo stiloso portacellulare  merita di essere inserito nella mia board. Un foglio di alluminio, morsa e pazienza.

Realizzato anni fa, quando i cellulari avevano le dimensioni di un frigobar, questo stiloso portacellulare merita di essere inserito nella mia board. Un foglio di alluminio, morsa e pazienza.

Volevo un beauty case su misura dove riporre le cose per farmi bello, ma ne trovavo nessuno di mio gradimento. Per cui: cartone, colla, forbici, carta da regalo ed eccolo qui, con tanto di ribaltabile e cassetti. Very nice.

Volevo un beauty case su misura dove riporre le cose per farmi bello, ma ne trovavo nessuno di mio gradimento. Per cui: cartone, colla, forbici, carta da regalo ed eccolo qui, con tanto di ribaltabile e cassetti. Very nice.

Adoro la marmellata ma anche le etichette vintage. Per questo, una volta finito il vasetto non ho resistito e ne ho fatto un portapenne per la mia scrivania a Milano. Nelle foto anche la fresa a tazza usata per forare il tappo.

Adoro la marmellata ma anche le etichette vintage. Per questo, una volta finito il vasetto non ho resistito e ne ho fatto un portapenne per la mia scrivania a Milano. Nelle foto anche la fresa a tazza usata per forare il tappo.

Da due tavole di compensato trovate in discarica e l'uso di una fresa a tazza ecco un altro portapenne. Ingredienti: due tavole di compensato, un tondino di alluminio, fresa a tazza, trapano a colonna, impregnante e un pizzico di fantasia.

Da due tavole di compensato trovate in discarica e l'uso di una fresa a tazza ecco un altro portapenne. Ingredienti: due tavole di compensato, un tondino di alluminio, fresa a tazza, trapano a colonna, impregnante e un pizzico di fantasia.

La griglia di raffreddamento di una vecchia scheda grafica diventa uno stiloso porta biglietti da visita. L'ho solo pulito ed era già pronto. A volte la creatività è saper guardare in modo diverso le cose che ci circondano.

La griglia di raffreddamento di una vecchia scheda grafica diventa uno stiloso porta biglietti da visita. L'ho solo pulito ed era già pronto. A volte la creatività è saper guardare in modo diverso le cose che ci circondano.

Un portapenne a pianta quadrata, ma dove il poligono superiore è girato di 90 gradi rispetto alla base. Ho disegnato lo sviluppo, realizzato tutti i triangoli in legno e poi l'ho colorato con la china in modo da lasciare visibili le venature.

Un portapenne a pianta quadrata, ma dove il poligono superiore è girato di 90 gradi rispetto alla base. Ho disegnato lo sviluppo, realizzato tutti i triangoli in legno e poi l'ho colorato con la china in modo da lasciare visibili le venature.