Giorgia Cimato
More ideas from Giorgia
Veduta esterna della Galleria delle Macchine a Parigi. Nel 1889 in occasione dell'Esposizione Universale, si allestirono nel Campo di Marte tre strutture diverse: il Palazzo, la Galleria delle Macchine e la Torre Eiffel. Si scriveva: "lo sguardo stenta ad abituarsi a queste dimensioni fin qui inaudite e resta sconcertato al cospetto di tanta immensità."

Veduta esterna della Galleria delle Macchine a Parigi. Nel 1889 in occasione dell'Esposizione Universale, si allestirono nel Campo di Marte tre strutture diverse: il Palazzo, la Galleria delle Macchine e la Torre Eiffel. Si scriveva: "lo sguardo stenta ad abituarsi a queste dimensioni fin qui inaudite e resta sconcertato al cospetto di tanta immensità."

Mole Antonelliana a Torino, 1863-1889.

Mole Antonelliana a Torino, 1863-1889.

Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, progetto di Mengoni del 1861 realizzato tra il 1865 e il 1878. Dalla seconda metà dell'800 si iniziarono a realizzare monumentali architetture che testimoniassero l'impiego dei nuovi materiali, quali ferro, vetro e cemento. Non furono accettati subito però e spesso questo fu il risultato: un miscuglio di stili diversi e incoerenza tra la parte architettonica e l'ingegneria.

Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, progetto di Mengoni del 1861 realizzato tra il 1865 e il 1878. Dalla seconda metà dell'800 si iniziarono a realizzare monumentali architetture che testimoniassero l'impiego dei nuovi materiali, quali ferro, vetro e cemento. Non furono accettati subito però e spesso questo fu il risultato: un miscuglio di stili diversi e incoerenza tra la parte architettonica e l'ingegneria.

Henri de Toulouse-Lautrec, Horsemen Riding in the Bois de Boulogne, 1888. Pastelli ad olio. Private Collection. Amava molto lo schizzo, con una tecnica libera e improvvisata, affermava che "Solo la figura esiste, il paesaggio non è che un accessorio."

Horsemen Riding in the Bois de Boulogne, Henri de Toulouse-Lautrec. French Post-Impressionist Painter, Printmaker by ilene

Henri de Toulouse-Lautrec, Au Salon de la Rue des Moulins, ca 1894. Carboncino e olio su tela. Albi, Musée Toulouse-Lautrec. Questo artista nutre una passione soprattutto per i contenuti umani, le persone, e ha una matrice impressionista, perché ha scelto un argomento di vita quotidiana contemporanea e lui nota.

In the Salon of the Rue des Moulins c. 1894 Oil on canvas x cm Musée Toulouse-Lautrec, Albi Henri Marie Raymond de Toulouse-La.

Paul Cézanne, La montagna Sainte-Victorie vista dai Lauves, 1904-1906. Olio su tela. Filadelfia, Philadelphia Museum of Art. Cèzanne scriveva: "Bisogna trattare la natura attraverso il cilindro, la sfera, il cono, il tutto messo in prospettiva. [..] Per noi uomini la natura è più in profondità che in superficie; di qui la necessità d'introdurre nelle nostre vibrazioni luminose, rappresentate dai rossi e dai gialli, una certa dose di toni blu per far sentire l'aria."

Smarthistory article on Paul Cézanne, Mont Sainte-Victoire, oil on canvas, 28 x 36 inches / 73 x cm (Philadelphia Museum of Art)

Paul Cézanne, Natura morta con mele e un vaso di primule, ca 1890. Olio su tela. New York, The Metropolitan Museum of Art. Cézanne proponeva generi conformisti, come nature morte e paesaggi, ma non puntava sul contenuto, bensì sull'arte. L'opera d'arte si presenta come un insieme autonomo di elementi visivi.

Paul Cézanne - Still Life with Apples and a Pot of Primroses, c. 1890 - Oil on canvas - Metropolitan Museum of Art, New York

Paul Cézanne, April 13 1906 -by Gertrude Osthaus. Paul Cézanne, French Post-Impressionist artist - died this day in 1906 from pneumonia. He had been caught by a rain storm a few days earlier while working on a canvas in the field. He continued to work through the downpour for a couple of hours, but the exposure proved too much for his constitution.

Paul Cézanne, April 13 1906 -by Gertrude Osthaus “ Paul Cézanne, French Post-Impressionist artist - died this day in 1906 from pneumonia. He had been caught by a rain storm a few days earlier.