È tra i primi atti della nuova giunta regionale siciliana: i musei dell’isola cambiano nome. In omaggio ad artisti, studiosi e intellettuali che hanno contribuito a fare grande la cultura non solo locale

È tra i primi atti della nuova giunta regionale siciliana: i musei dell’isola cambiano nome. In omaggio ad artisti, studiosi e intellettuali che hanno contribuito a fare grande la cultura non solo locale

Quarantasette nazioni europee unite in un progetto di valorizzazione del proprio patrimonio culturale; centinaia di collezioni e gallerie, r...

Quarantasette nazioni europee unite in un progetto di valorizzazione del proprio patrimonio culturale; centinaia di collezioni e gallerie, r...

Non è semplice, per un arredatore, lavorare alla camera di un bambino. Orientare il proprio gusto in modo che sposi i desideri di chi ha necessità tanto diverse dalle proprie diventa spesso un impegno insormontabile. A maggior ragione se i bambini da accontentare sono due. Quando poi diventano tre la faccenda si fa decisamente complicata. Una missione impossibile attende La famiglia Novogratz: alle prese con la stanza da letto di Ceci, Shane ed Avery.

Non è semplice, per un arredatore, lavorare alla camera di un bambino. Orientare il proprio gusto in modo che sposi i desideri di chi ha necessità tanto diverse dalle proprie diventa spesso un impegno insormontabile. A maggior ragione se i bambini da accontentare sono due. Quando poi diventano tre la faccenda si fa decisamente complicata. Una missione impossibile attende La famiglia Novogratz: alle prese con la stanza da letto di Ceci, Shane ed Avery.

Ha emozionato una generazione con i batticuore televisivi di “Dawson’s Creek”; si è imposta sul grande schermo, al fianco di attori come Heath Ledger e Kenneth Branagh, diretta da mostri sacri quali Martin Scorsese e Wim Wenders. Ma la dimensione che meglio rappresenta il suo essere attrice resta un piccolo teatro di provincia. Dove tutto è cominciato. Michelle Williams si racconta a Movie Talk, la serie che incontra le più lucenti stelle di Hollywood.

Ha emozionato una generazione con i batticuore televisivi di “Dawson’s Creek”; si è imposta sul grande schermo, al fianco di attori come Heath Ledger e Kenneth Branagh, diretta da mostri sacri quali Martin Scorsese e Wim Wenders. Ma la dimensione che meglio rappresenta il suo essere attrice resta un piccolo teatro di provincia. Dove tutto è cominciato. Michelle Williams si racconta a Movie Talk, la serie che incontra le più lucenti stelle di Hollywood.

Compie sessant’anni, passati a raccontare al meglio l’arte contemporanea. Con cataloghi pregiati e una rivista capace di fare scuola. Roma celebra, con una mostra, il mito Editalia.

Compie sessant’anni, passati a raccontare al meglio l’arte contemporanea. Con cataloghi pregiati e una rivista capace di fare scuola. Roma celebra, con una mostra, il mito Editalia.

Per noi che stiamo da questa parte dello schermo la magia nasce nel momento in cui termina l’ultimo spot pubblicitario. E scorre il primo ca...

Per noi che stiamo da questa parte dello schermo la magia nasce nel momento in cui termina l’ultimo spot pubblicitario. E scorre il primo ca...

In fin dei conti, di mezzo, c’è sempre una tastiera. Che sia quella di un pianoforte digitale o quella del computer poco importa: Davide Dileo ci si trova, comunque, meravigliosamente a proprio agio. Con il mooniker Boosta ha firmato i maggiori successi dei Subsonica, band culto della scena alt-rock italiana; come “solista” ha dato alle stampe romanzi intensi e preziosi, apprezzati dalla critica e amatissimi dal pubblico. Una duplice personalità artistica, ricondotta ad unità per Sky Arte…

In fin dei conti, di mezzo, c’è sempre una tastiera. Che sia quella di un pianoforte digitale o quella del computer poco importa: Davide Dileo ci si trova, comunque, meravigliosamente a proprio agio. Con il mooniker Boosta ha firmato i maggiori successi dei Subsonica, band culto della scena alt-rock italiana; come “solista” ha dato alle stampe romanzi intensi e preziosi, apprezzati dalla critica e amatissimi dal pubblico. Una duplice personalità artistica, ricondotta ad unità per Sky Arte…

Sono incontri con uomini e donne straordinari quelli che da venerdì 7 giugno vanno in scena a Bologna, teatro del Biografilm Festival. Registi e cantanti, fotografi e coreografi, personalità del mondo della cultura e dello spettacolo: condividono la propria vita con il pubblico della rassegna e con Sky Arte HD, partner della kermesse. In onda una serie di biografie in pellicola, racconti eccezionali di figure uniche nel proprio genere. A partire da Jason Becker.

Sono incontri con uomini e donne straordinari quelli che da venerdì 7 giugno vanno in scena a Bologna, teatro del Biografilm Festival. Registi e cantanti, fotografi e coreografi, personalità del mondo della cultura e dello spettacolo: condividono la propria vita con il pubblico della rassegna e con Sky Arte HD, partner della kermesse. In onda una serie di biografie in pellicola, racconti eccezionali di figure uniche nel proprio genere. A partire da Jason Becker.

Il visionario fantastico mondo di William Kentridge in esclusiva su Sky Arte HD. L'artista sudafricano ci accompagna lungo i sentieri di "Vertical Thinking", sua retrospettiva accolta al Maxxi di Roma

Il visionario fantastico mondo di William Kentridge in esclusiva su Sky Arte HD. L'artista sudafricano ci accompagna lungo i sentieri di "Vertical Thinking", sua retrospettiva accolta al Maxxi di Roma

Ci sono giocolieri che fanno volteggiare palline e clavette. Ed altri che per le proprie evoluzioni scelgono… tre motoseghe! Se come nomignolo si porta addosso quello di Mad , ovvero “pazzo”, un motivo dovrà pur esserci: Chad Taylor è l’ideatore e il protagonista indiscusso di un folle viaggio nel mondo dei più incredibili artisti di strada che abbiano mai calcato i marciapiedi del mondo. Rischiano l’arresto, gravi infortuni, a volte la vita stessa. Sono Buskers, eroi dell’arte di strada.

Ci sono giocolieri che fanno volteggiare palline e clavette. Ed altri che per le proprie evoluzioni scelgono… tre motoseghe! Se come nomignolo si porta addosso quello di Mad , ovvero “pazzo”, un motivo dovrà pur esserci: Chad Taylor è l’ideatore e il protagonista indiscusso di un folle viaggio nel mondo dei più incredibili artisti di strada che abbiano mai calcato i marciapiedi del mondo. Rischiano l’arresto, gravi infortuni, a volte la vita stessa. Sono Buskers, eroi dell’arte di strada.

Pinterest
Search