• Libriantichionline.com

    la celebre edizione "Quarantana" dei Promessi sposi di Manzoni [Milano, Guglielmini e Redaelli, 1840] Scheda bibliografica: http://bit.ly/tCcOcg

More from this board

una delle più importanti opere giuridiche del tardo Medioevo: PENYAFORT (DE) RAYMUNDUS. Summa S.ti Raymundi de Peniafort... cum glossis Ioannis de Friburgo. Romae, sumptibus Ioannis Tallini, 1603

una delle più importanti opere di demonologia ed esoterismo: Malleus maleficarum [fonte: Le Blog du Bibliophile - Hugues Ouvrard]

THOMAS DE AQUINO. Summa totius theologiae. Lugduni, Io. Pillehotte, 1608 [www.libriantichio...]

la celebre terza edizione della Scienza Nuova di Vico (1744)

Baldo degli Ubaldi, uno dei più grandi giuristi della storia: Commentari al Digesto, Lione, 1547 [www.libriantichio...]

Alessandro Magno nel quale se tratta delle guerre che fece, e come conquistò il mondo . Verona, 1648. [www.libriantichio...]

TORREBRUNA GIAN ANTONIO. Della penetrabilità della luce. Dissertazione ... in risposta all'anonimo autore delle lettere villeresche. Napoli, s.n., 1779 [www.libriantichio...]

George Orwell, 1984 (Nineteen Eighty-Four), 1949

la storia delle crociate: MICHAUD, Storia delle crociate, Firenze, 1830 [www.libriantichio...]

Libro mastro dell'Archivio segreto vaticano, non avevo mai visto un volume di tale spessore!

splendida immagine di uno dei libri più ambiti nella storia della bibliofilia: Hypnerotomachia Poliphili ("Amoroso combattimento onirico di Polifilo"), Aldo Manuzio, 1499

un celebre libro di emblemi: RIPA CESARE. Iconologia overo descrittione d'imagini delle virtù, vitii, affetti, passioni humane, corpi celesti, mondo e sue parti. In Padova, per Pietro Paolo Tozzi, 1611 [www.libriantichio...]

la Biblioteca Malatestiana nel Settecento: Catalogus codicum manuscriptorum Malatestianae Caesenatis bibliothecae. Cesenae, typis gregorii Blasini sub signo Palladis, 1780-84 [www.libriantichio...]

il libro antico più piccolo del mondo (o comunque uno dei più piccoli): si tratta del testo di una lettera di Galileo Galilei a madama Cristina di Lorena, fu stampato a Padova nel 1896

Bel frontespizio animato per la prima parte del commento alle Pandette di Guillaume Budè in una edizione di Colonia del 1527 www.libreriabonfa...

pergamene notarili quattrocentesche e bolla plumbea pontificia di Clemente XI [www.libriantichio...]

il fiume Po nella seconda metà del Seicento: CAPRA DOMENICO. Il vero riparo ... a beneficio di tutti i simili danneggiati, e massime della citta di Cremona sotto gli assalti del Po ormai disperata, e cadente. In Bologna, per Giacomo Monti, 1685. [www.libriantichio...]

CAMPANA DINO. Canti Orfici ed altre Liriche. Opera completa con Prefazione di Bino Binazzi. Firenze, Vallecchi, 1928 [www.libriantichio...]

Veduta di Salerno (litografia): PELLÉ CLEMENT - VILLAROSA GUGLIELMO. Il Mediterraneo con le sue isole e golfi. Opera originale francese recata in italiano e annotata da Guglielmo Villarosa. Napoli, dalla tipografia e litografia del Guttemberg, 1841 [www.libriantichio...]

un capolavoro della letteratura giuridica settecentesca: BECCARIA CESARE. Dei delitti e delle pene. Edizione sesta di nuovo corretta ed accresciuta. Harlem, et se vend a Paris, chez Molini Libraire, 1766 [www.libriantichio...]

Un capolavoro della letteratura politica del XVIII secolo: MONTESQUIEU, De l'esprit des loix - 1749 (rara seconda edizione) [www.libriantichio...]

Notizie storiche e scientifiche sul caffè: ETTORRE GIULIANO. Notizie istorico-fisiche su'l caffè raccolte dall'Ab. Giuliano Ettorre fra gli Arcadi Euribante Lacedemone. Roma, per Luigi Perego Salvioni, 1791 [www.libriantichio...]

Rara contraffazione coeva della celebre prima edizione del Contratto sociale di Rousseau: ROUSSEAU JEAN-JACQUES. Du contract social ou principes du droit politique. A Amsterdam, chez Marc Michel Rey, 1762 [www.libriantichio...]

Particolare marca tipografica per il frontespizio del Repertorium Sententiarum et Regularum di Brederode Pietro Cornelio stampato a Napoli nel 1775 [www.libreriabonfa...]

CICERONE MARCO TULLIO. La oratione XIII di M. Tullio Cicerone havuta a favore della Legge Manilia. In Vinegia, s.n. (Venturino Ruffinelli?), 1538. [www.libriantichio...]