salentomonamour puntocom

12,525 followers
·
28,614 following
Lecce - Salento  ·  GUIDA TURISTICA EMOZIONALE... salentomonamour.com racconta il Salento attraverso immagini che suscitano emozioni...
salentomonamour puntocom
More ideas from salentomonamour
PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

PAPA' UCCIO Lecce Dal banco alla brace. Questo lo status simbol identificativo dell’ head line caratterizzante l’ormai nota e comprovata realtà eno-gastronomica leccese Papà Uccio: bottega di carni di giorno, braceria di sera.

Nel cuore del versante ionico del basso Salento, all’ombra dei fiabeschi anfratti dai rilievi modesti delle ultime lussureggianti murge salentine, intinte da copiosi campi di ulivi, sorge Ruffano (Rufanu in dialetto locale), caratteristica cittadina della provincia leccese, dal tempo e il fascino antichi.

Nel cuore del versante ionico del basso Salento, all’ombra dei fiabeschi anfratti dai rilievi modesti delle ultime lussureggianti murge salentine, intinte da copiosi campi di ulivi, sorge Ruffano (Rufanu in dialetto locale), caratteristica cittadina della provincia leccese, dal tempo e il fascino antichi.

Nel cuore del versante ionico del basso Salento, all’ombra dei fiabeschi anfratti dai rilievi modesti delle ultime lussureggianti murge salentine, intinte da copiosi campi di ulivi, sorge Ruffano (Rufanu in dialetto locale), caratteristica cittadina della provincia leccese, dal tempo e il fascino antichi.

Nel cuore del versante ionico del basso Salento, all’ombra dei fiabeschi anfratti dai rilievi modesti delle ultime lussureggianti murge salentine, intinte da copiosi campi di ulivi, sorge Ruffano (Rufanu in dialetto locale), caratteristica cittadina della provincia leccese, dal tempo e il fascino antichi.

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

E mentre l’intarsio di cieli intagliati da volte a stella e a botte in pietra di tufo viva, particolari arredi di design anche dal respiro intramontabile, ed ancora sfarzosi rosoni esterni e quinte naturali cesellate dalle stagioni diventano poesia; autorevoli e seducenti si diffondono nell’aria gli avvolgenti profumi della gustosissima cucina firmata Maresca: genuina, creativa ma al tempo stesso conservatrice...

Circondato da un’imponente e suggestiva macchia a pineta ed un rilassante ed armonioso giardino di circa 7 ettari in agrumeto, alberi da frutto ed erbe officinali, e risieduto in un’originaria dimora storica signorile del tardo ‘700 attentamente recuperata e ristrutturata nel tempo nel pieno rispetto dello stile, l'architettura e i materiali tipici dei suoi albori, il Ristorante Maresca dirama quell’appeal fascinoso quasi sulfureo ed estinto tipico dell’antico...

Circondato da un’imponente e suggestiva macchia a pineta ed un rilassante ed armonioso giardino di circa 7 ettari in agrumeto, alberi da frutto ed erbe officinali, e risieduto in un’originaria dimora storica signorile del tardo ‘700 attentamente recuperata e ristrutturata nel tempo nel pieno rispetto dello stile, l'architettura e i materiali tipici dei suoi albori, il Ristorante Maresca dirama quell’appeal fascinoso quasi sulfureo ed estinto tipico dell’antico...

Circondato da un’imponente e suggestiva macchia a pineta ed un rilassante ed armonioso giardino di circa 7 ettari in agrumeto, alberi da frutto ed erbe officinali, e risieduto in un’originaria dimora storica signorile del tardo ‘700 attentamente recuperata e ristrutturata nel tempo nel pieno rispetto dello stile, l'architettura e i materiali tipici dei suoi albori, il Ristorante Maresca dirama quell’appeal fascinoso quasi sulfureo ed estinto tipico dell’antico...

Circondato da un’imponente e suggestiva macchia a pineta ed un rilassante ed armonioso giardino di circa 7 ettari in agrumeto, alberi da frutto ed erbe officinali, e risieduto in un’originaria dimora storica signorile del tardo ‘700 attentamente recuperata e ristrutturata nel tempo nel pieno rispetto dello stile, l'architettura e i materiali tipici dei suoi albori, il Ristorante Maresca dirama quell’appeal fascinoso quasi sulfureo ed estinto tipico dell’antico...